SuperEnalotto

Lotteria Italia 2016: a Ranica (Bergamo) il primo premio da 5 milioni di euro

Lotteria Italia 2016: a Ranica (Bergamo) il primo premio da 5 milioni di euro

Anche quest’anno il giorno dell’Epifania, venerdì 6 giugno 2017, è avvenuta anche l’estrazione finale della Lotteria Italia. Il primo premio, del valore di 5 milioni di euro, è stato vinto con un biglietto venduto a Ranica (BG). Ulteriori dettagli nei prossimi paragrafi.

Come di consueto i principali biglietti vincenti sono stati annunciati durante il programma di prima serata di Rai 1 in onda la sera dell’Epifania, e come per la scorsa edizione anche quest’anno si è  trattato di una puntata speciale di Affari Tuoi condotta da Flavio Insinna. Come si diceva il primo premio da cinque milioni di euro è andato al biglietto Q 425840 venduto a Ranica (provincia di Bergamo). Il secondo premio da due milioni e mezzo di euro corrisponde invece al tagliando T 116627, acquistato a Tarsia (provincia di Cosenza). Per quanto riguarda gli altri premi di prima categoria: 1 milione e mezzo è andato al biglietto R 053568 venduto a Milano, 1 milione a Livorno con il biglietto C 045521, 500.000 € ancora a Milano con il biglietto N 337298. Prima di questa estrazione finale, la Lotteria Italia edizione 2016 aveva già distribuito premi per oltre 12 milioni di euro grazie ai giochi giornalieri abbinati alla trasmissione tv La prova del cuoco e alle vincite istantanee del tagliando gratta e vinci I proverbi della fortuna. Il montepremi totale di questa edizione è di circa 29 milioni di euro.

Passando ai dati sulla vendita dei biglietti, nonostante si sia oggigiorno lontani dai fasti degli anni ’80-’90 (il record è del 1988, quando ne furono venduti 37,4 milioni) come si diceva qualche giorno fa quest’anno si riconferma la tendenza positiva dell’anno scorso: nel 2015 vennero infatti staccati 8.689.860 tagliandi, con un incremento del +13,5% rispetto al 2014, mentre quest’anno i biglietti acquistati sono stati circa 8.805.040, segnando un ulteriore aumento delle vendite – stavolta +1,3%, corrispondenti a una raccolta complessiva di 44.025.200 €. Sono stati numerosi i premi della Lotteria Italia non riscossi:  dal 2002 ben 26 milioni di euro, fra cui spicca il primo premio da 5 milioni dell’edizione 2008 che non è stato mai incassato. Perciò non dimenticate di controllare se il vostro biglietto è fra quelli vincenti, qui trovate una lista completa che include anche i premi di seconda e terza categoria.

Vi ricordiamo inoltre che avete 180 giorni dalla pubblicazione dei risultati per incassare un premio della Lotteria Italia: potete visitare l’apposita pagina dedicata alla riscossione per ulteriori informazioni. Si conclude così l’edizione 2016; torneremo parlare della Lotteria Italia fra qualche mese, nel frattempo continueremo a tenervi aggiornati su risultati, quote, vincite (ed eventuali novità) delle principali lotterie italiane che ci accompagneranno per tutto il 2017. A presto!

venerdì 6 gennaio 2017

Notizie lotterie Archivio notizie