SuperEnalotto

Lotto del 23 luglio: vinti 433mila euro a Sant'Egidio alla Vibrata (TE)

Lotto del 23 luglio: vinti 433mila euro a Sant'Egidio alla Vibrata (TE)

Il colpo è il risultato di due vincite da 216mila euro, tra le più alte dell’anno.

Risultati Lotto di giovedì 23 luglio

Un appuntamento ricco di premi quello di ieri sera del Lotto. L’estrazione del 23 luglio ha infatti assegnato due tra le vincite piu alte di questo 2020, per l’esattezza due premi identici da oltre 216mila euro vinti con due quaterne, per un bottino complessivo di 433mila euro.

Il doppio colpo è stato centrato a Sant'Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo, con due giocate da 4 euro sui numeri 2-4-20-61 sulla ruota Nazionale.

L'ultimo concorso del Lotto ha assegnato un ammontare di vincite di 5,4 milioni di euro, per un montepremi totale che sale a 472,7 milioni da inizio anno.

L’estrazione del 10eLotto, invece, ha fatto festeggiare Cantù (Como) dove un fortunato scommettitore ha messo a segno un 8 Doppio Oro da 40mila euro. Nell’ultimo appuntamento con 10eLotto sono stati assegnati oltre 18,5 milioni di euro.

Estrazione Superenalotto del 23 luglio 2020

Ecco i numeri vincenti del concorso 70/2020 del Superenalotto:
10-29-37-49-56-57 - Jolly 24 - SuperStar 68

Nessun “6” è stato centrato in questa estrazione ma sono arrivati tre importanti premi da 50.238,01 euro ciascuno grazie ad altrettanti “5”.

Il jackpot del Superenalotto continua a crescere: la prossima estrazione di sabato 25 luglio metterà sul piatto un premio di 17,9 milioni di euro per chi dovesse indovinare la sestina vincente.

L’ultimo jackpot sbancato risale a poche settimane fa, precisamente a martedì 7 luglio, quando la dea bendata ha baciato un giocatore di Sassari regalandogli oltre 59milioni di euro.

Lotto, 10eLotto, Superenalotto tornano con nuove estrazioni e ricchi premi in palio già domani, sabato 25 luglio. Ricordiamo che è disponibile anche la modalità di gioco online: è sufficiente consultare la pagina di gioco online, registrarsi presso i siti autorizzati e giocare i propri numeri proprio come si fa in ricevitoria, attendendo poi i risultati dell’estrazione.

Autore: Andrea Mazzarella
venerdì 24 luglio 2020


Notizie lotterie Archivio notizie